Contattaci

UCCT - La scelta ideale per un perfetto Videowall

I Videowall standard spesso hanno diversi punti bianchi tra di vari schermi. La presenza di punti o zone scure possono anche compromettere la qualità o l’uniformità dell’immagine proiettata. Questo effetto viene chiamanto “Mura”, un termine giapponese che descrive la ‘disomogeneità’ ed è normalmente irreparabile.

Sharp ha trovato la soluzione perfetta…...

La Tecnologia di Calibratura Uniforme Sharp (UCCT) elimina tutte le difformità “Mura” e la disomogeneità visibile, aggiungendo migliori valori RGB (Red, Green, Blue) ad ogni pixel interessato dall’irregolarità. Il risultato è un punto di bianco una densità cromatica perfettamente uniformi su tutto lo schermo.

Come funziona

Fase 1 – Videowall + UCCT

L’UCCT è un processo di calibratura hardware “3D pixel per pixel” realizzato a livello industriale che utilizza una telecamera “xyz” di ultimissima generazione per apportare  le correzioni alle difformità Mura e per effettuare la calibratura dei colori su un insieme di Look-Up-Tablets (LUTs).

I primi miglioramenti saranno visibili non appena sarà applicato, tuttavia ogni schermo ha il suo profilo  UCCT e i punti bianchi potranno differire da uno schermo all’altro all’interno di  un videowall. Sarà quindi necessario passare alla fase successiva per ottenere risultati migliori.

Fase 2 – Videowall + UCCT + Calibratura

Un sensore esterno misura il profilo cromatico e il punto di bianco di ogni schermo. L’applicazione del software Sharp DITwC (Display Installation Tool with Calibration) aggiorna la calibratura dei LUT sul monitor (calibratura dell’hardware) per rendere omogeneo il videowall.

La calibratura con il sensore esterno viene applicata su ogni schermo e i punti bianchi saranno calibrati attraverso il DITwC per creare un videowall perfetto.

La correzione delle difformità Mura dura per tutto il ciclo di vita dello schermo, tuttavia potrebbe accadere che la calibratura debba essere aggiornata tramite il software DITwC, poiché l’usura può causare la comparsa di punti bianchi disomogenei.

Una soluzione unica

La tecnologia UCCT di Sharp (Uniform Calibration Technology) è un tecnica industriale unica, che nessun altra azienda è in grado di offrire:

  • La Correzione Mura basata su L*ab: crea una rappresentazione lineare di tutti i colori percettibili, molto simile alla percezione dei colori da parte dell’occhio umano.
  • Il controllo cromatico 3D: utilizza una combinazione di diverse Look Up Tables (LUTs) integrate per la gestione del colore
  • Calibrazione del Punto di Bianco: offre una perfetta corrispondenza a una temperatura di colore predefinita, dai bordi dello schermo fino al centro,  su tutti gli schermi in uso attraverso L*ab.

In questo modo gli schermi sono perfettamente uniformi e sincronizzati su tutta la superficie del videowall, per una soluzione ad alto impatto e di alta qualità.